Perdere peso con una dieta e facendo sport è certamente un mix perfetto, ma spesso quando si seguono sistemi fai da te e privi del sostegno di un esperto dell’alimentazione, ci si può trovare a commettere errori grossolani. Nel nostro articolo andremo a vedere tra gli alimenti che sono deleteri per la lotta alla perdita del peso, quali sono quelli assolutamente da ‘bandire a vita’ dalla propria tavola.

Cosa evitare di mangiare per dimagrire

Ecco quattro alimenti da cancellare dalla vostra dieta alimentare:

Cibi zuccherati: sembra un’affermazione scontata, ma spesso questi zuccheri si trovano in alimenti sui quali mai avreste pensato che fossero presenti in grandi quantità. Ecco una serie di alimenti dove vi sono zuccheri in quantità sufficiente affinché siano banditi dal vostro piatto:

  • Cereali e pane
  • Barrette energetiche
  • Succhi, bevande sportive e bevande energetiche
  • Yogurt alla frutta
  • Condimenti per insalate e cibi precotti al forno,
  • Frutta secca

Tali alimenti sono quelli che hanno per effetto il rallentamento nella perdita di peso. Non solo, creano dipendenza e danneggiano il sistema immunitario.

Cibi raffinati: i cibi ultra-raffinati sono quelli che si possono considerare nemici assoluti della perdita di peso, perché possono addirittura portare all’aumento dello stesso. Parliamo di prodotti che contengono ingredienti come OGM, dolcificanti artificiali, oli vegetali (di semi di mais e di girasole) o carni di qualità scadente. Meglio scegliere frutta e verdura fresca.

I latticini: tra gli alimenti nocivi alla perdita di perso vi sono i latticini, che rappresentano uno dei comuni allergenici. Oltre che a rallentare e ostacolare in maniera decisa la perdita di peso, chi dovese avere un’intolleranza al lattosio o è allergico al latte, rischia anche di trovarsi con un problema in più, ovvero il gonfiore di stomaco e problemi digestivi.

Cibi che contengono glutine: Secondo recenti ricerche, 18 milioni di americani soffrono di problemi che siano riconducibili alla sensibilità al glutine. Anche se non si è allergici al glutine, si possono comunque manifestare problemi dovuti a questa intolleranza. In una dieta che è fatta per perdere peso, è necessario eliminare dal proprio piatto alimenti che contengano glutine.